venerdì 21 maggio 2010

Imperia: protesta in carcere, intervento di Indulgenza (PRC)



"La protesta dei detenuti del carcere di Imperia evidenzia clamorosamente lo stato di precarietà in cui si trova quella struttura e le situazioni sempre più dolorose che si vivono in essa. Una realtà che, pur situata nel cuore della città, normalmente è vissuta come un corpo estraneo, con un generale senso di indifferenza".

Lo scrive Pasquale Indulgenza, Capogrupo del Prc ad Imperia, sulla protesta di questa notte dei detenuti, in carcere. "La problematica interna - prosegue - sempre più difficile e disagiata, è stata rappresentata anche dagli agenti della polizia penitenziaria. Problemi di analoga gravità si registrano anche nel carcere di Sanremo. Come Partito della Rifondazione Comunista, per ben due volte, recentemente, abbiamo visitato il carcere di Imperia e di Sanremo con la deputata Haidi Giuliani al fine di verificare le condizioni vita e di lavoro delle due strutture penitenziarie presenti in provincia. Le carenze e le disfunzioni nell'assistenza, la mancanza di risorse per le diverse attività, l'insufficienza degli spazi, le difficoltà crescenti in cui è costretto ad operare il personale in servizio, aggravano le condizioni individuali e collettive di una popolazione costituita in larghissima misura da persone che finiscono in carcere provenienti dagli anelli più deboli della società e dalle posizioni più marginali e maggiormente vulnerabili. Le manifestazioni di disagio raggiungono ormai punte drammatiche, come evidenziato dai diversi tentativi di suicidio. Tutto ciò, mentre la politica carceraria nazionale riduce le risorse per realizzare attività socializzanti, opportunità di impiego lavorativo, efficaci rapporti con il territorio in vista del reinserimento. E doveroso che la Città si renda conto di questa situazione difficile, poiché il problema le appartiene. In qualità di consigliere comunale, pertanto, propongo che di essa si faccia carico il Consiglio Comunale con una apposita discussione e che l'apposita Commissione Speciale dia un suo contributo approfondendo le specifiche emergenze di profilo socio/sanitario".


Carlo Alessi


Giovedì 20 Maggio 2010 ore 21:54




Seguite le notizie de Il Comunista Quotidiano via feedfeed rss comunista quoridianoSubscribe in a reader Oppure Seguiteci su Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime Notizie

Ultime News

Notizie di Politica

Roba Comunista