giovedì 29 aprile 2010

Giovani Comunisti di Enna: Happy hour sociali


Enna. Avrà inizio giovedì 29 Aprile alle ore 18:00, presso i locali della Federazione Provinciale di Rifondazione Comunista siti in Via Regione Siciliana n. 4 (dietro il Tribunalee la Stazione bus Sais), la nuova iniziativa dei GC di Enna, a comunicarlo Carla Catalano, coordinatrice provinciale dei giovani comunisti ennesi.
Il progetto si propone di creare uno spazio giovanile di scambio e dibattito in una realtà dove purtroppo mancano luoghi di aggregazione e socializzazione per i più giovani. Al di fuori del frastuono assordante ed alienante di pub e discoteche, l’iniziativa vuole offrire ai ragazzi ennesi e non la possibilità di poter discutere su tematiche di volta in volta differenti in maniera libera e democratica, introdotte attraverso la proiezione di un film a tema.
Il primo incontro avrà inizio con la proiezione di “segreti di stato” e verterà sulla commemorazione della strage di Portella della Ginestra, avvenuta nel lontano 1947 e di cui ancora oggi si sconoscono i mandanti e le cause che portarono Salvatore Giuliano a sparare su una folla di donne e bambini nonché di lavoratori in festa, causando 11 morti e 27 feriti. Il dibattito che ne seguirà sarà anche l’occasione per invitare gli accorsi alla visita in pullman organizzata dall’ ANPI-Enna e dalla CGIL proprio a Portella in occasione della consueta commemorazione annuale. Un momento di incontro intorno al “sasso di Barbato” per continuare a interrogarsi sul perchè i misteri della storia repubblicana italiana restano tali e non ci sia mai, dalla parte delle istituzioni, una ferma volontà di andare all’origine di ciò che accade nel nostro territorio.

A seguire presenteremo:
6 MAGGIO: ore 18 aperitivo, ricordiamo Peppino Impastato ucciso 32 anni fa dalla mafia proiettando il film “I CENTO PASSI” e infine dibattito.
20 MAGGIO: ore 18 aperitivo, successivamente proiezione del film “PORCI CON LE ALI” e infine dibattito sulla pillola abortiva e la libertà sessuale.
10 GIUGNO: ore 18 aperitivo, successivamente proiezione del film “NAZIROCK” e infine dibattito su l’attualità dell’antifascismo.
24 GIUGNO: ore 18 aperitivo, successivamente proiezione del film “I FIGLI DEGLI UOMINI” e infine dibattito su l’ambientalismo.



Seguite le notizie de Il Comunista Quotidiano via feedfeed rss comunista quoridianoSubscribe in a reader

1 commento:

  1. Compagni abbiamo intrapreso la deriva di D.P.che aveva il 2 e qualcosa per cento e parlava di cose che interessavano a poche persone impegnate in un tipo di politica ideologista e lontano dalle masse di lavoratori noi stiamo facendo lo stesso percorso perchè non abbiamo gli argomente che interessano alle masse lavoratrici perchè in campagna elettorale non abbiamo affrontato il problema crisi della crisi non abbiamo detto niente invece di proporre una ricetta di come vogliamo fare noi per uscire da questa crisi siamo stati zitti alla crisi abbiamo preferito l'acqua pubblica c'è una bella differenza non vi pare?E dell'evasione fiscale chi ne deve parlare?Il PDL?I Democratici?O noi comunist?Con il recupero della metà degli euro sottratti all'erario dagli evasori circa circa 60/70 miliardi di euro da distribuire fra i meno abbienti sarebbe una bella spinta all'economia italiana non vi pare?Invece siamo stati zitti e i signori continuano a rubare in santa pace e i disoccupati e buona parte dei lavoratori a tirare la cinghia.

    RispondiElimina

Ultime Notizie

Ultime News

Notizie di Politica

Roba Comunista