sabato 9 gennaio 2010

Manifestazione antirazzista, appuntamento a Milano, il 6 marzo



Riceviamo e pubblichiamo:

Il nostro gruppo è nato spontaneamente in rete e, nel giro di poche settimane, ha raggiunto più di 17.000 aderenti (ai quali se ne aggiungono molti ogni giorno). Ciò che ci ha spinti ad organizzare questa manifestazione è il bisogno di opporci a qualsiasi tipo di discriminazione come razzismo, xenofobia, omofobia, atteggiamenti presenti nel nostro Paese e, spesso, fomentati dai proclami di esponenti del nostro governo e tradotti in iniziative alquanto discutibili dalle amministrazioni locali leghiste. Noi siamo convinti che i valori portanti di un Paese che si consideri civile siano il rispetto, l'accettazione, l'accoglienza, la piena integrazione sociale, senza discrimininazioni dovute all'etnia, all'appartenenza religiosa, alle scelte sessuali. I nostri riferimenti sono la "Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo" e la nostra Costituzione che, agli art. 3 ed 8 recita: "Tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge (......) lo Stato si impegna a rimuovere gli ostacoli che, di fatto, non permettono l'uguaglianza, la realizzazione personale e la partecipazione alla vita sociale e politica del paese (.....). Lo Stato riconosce le diverse confessioni religiose e la libertà di culto (.....)"PERCIO' TUTTI A MILANO IL 6 MARZO GRUPPO NO LEGA NORD DAY LA MANIFESTAZIONE SI CHIAMERA' NO RAZZISMO DAY
GRAZIE!

2 commenti:

  1. Vorrei segnalare la canzone IRONICA "Colpa dei Comunisti" di Killa Cali sul luogo comune dei "comunisti che mangiano i bambini" intentato da Berlusconi. molto significativa riguardo all'ignoranza del ceto medio.

    RispondiElimina
  2. Grazie, la cerco. Se hai un link.....
    ladytux

    RispondiElimina

Ultime Notizie

Ultime News

Notizie di Politica

Roba Comunista