mercoledì 6 gennaio 2010

la sede Arci di Lucca imbrattata da simboli neonazisti



Attualità : Cronaca
del 04/01/2010 di La redazione
LUCCA - 4 gennaio - Nella notte tra l'1 e il  2 gennaio i muri intorno alla sede dell'Arci Lucca sono stati (nuovamente) imbrattati con una svastica e una croce celtica.
L'aggressione, stavolta più contenuta per l'entità delle scritte, ma identica nelle modalità e nei contenuti, fa seguito a quella subita nella notte fra il 20 e il 21 marzo 2009,  quando l'intera piazzetta antistante alla sede (in via Santa Gemma Galgani nel centro storico di Lucca) venne sfregiata con una serie di scritte marchiate con fasci littori e croci celtiche.
L'Arci di Lucca con un comunicato stampa assicura che "questo sfregio non condizionerà in alcun modo la propria attività, così come non l'hanno condizionata le intimidazioni e le aggressioni squadristiche del passato. Siamo sempre più convinti di stare dalla parte buona della vita, e continueremo a lavorare per estirpare dalla nostra società il cancro del neofascismo".

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime Notizie

Ultime News

Notizie di Politica

Roba Comunista