lunedì 21 dicembre 2009

Paolo Ferrero: REGIONALI, FERRERO: IN PUGLIA CON VENDOLA. MA IN LOMBARDIA CADA PREGIUDIZIALE



Un appello a tutte le forze di sinistra per un impegno comune sulle campagne referendarie e per la realizzazione di liste unitarie alle prossime regionali. E’ quello che il segretario del Prc Paolo Ferrero, in qualità di Portavoce della Federazione della sinistra, ha rivolto in vista delle prossime scadenze a tutte le forze vicine, da Sinistra e Libertà, a Sinistra Critica, al Pcdl.
Concludendo l’assemblea degli eletti negli enti locali all’hotel D’Azeglio di Roma, Ferrero ha spiegato che l’appello unitario ha un duplice obiettivo: il primo è fare assieme la campagna referendaria contro la precarietà, il nucleare e la privatizzazione dell’acqua pubblica; il secondo è quello di realizzare liste unitarie di tutta la sinistra alle prossime regionali. Per quanto ci riguarda, ha aggiunto il Portavoce della Federazione della Sinistra, in Puglia appoggeremo la candidatura di Nichi Vendola e respingiamo le discriminazioni chieste dai centristi. Ci aspettiamo, ovviamente, che Sinistra e Libertà non accetti la discriminante anti comunista che Penati pone in Lombardia.

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime Notizie

Ultime News

Notizie di Politica

Roba Comunista